ER.I.C. (Emilia Romagna Intermodal Cluster) nasce nel 2018 a seguito di un protocollo d’intesa siglato tra la Regione Emilia-Romagna e 9 delle principali piattaforme di trasporto e logistica coinvolte nell’offerta dei servizi intermodali in quest’area l’“Accordo per l’incremento del sistema intermodale regionale”.

I membri del Cluster Intermodale dell’Emilia-Romagna, rappresentati dall’Autorità portuale di Ravenna, gli interporti, le stazioni ferroviarie, le piattaforme intermodali e i terminali interni sono i principali attori intermodali a livello regionale.

Obiettivo principale di ER.I.C. è sviluppare attività di collaborazione e promuovere il sistema di piattaforme intermodali della Regione Emilia-Romagna sulla scena nazionale e internazionale.

I membri di ER.I.C. si impegnano pienamente a sostenere il rafforzamento di un sistema di trasporto merci sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico e che comporti il ​​minor impatto possibile sul territorio.

Per favorire modalità di trasporto sostenibili e ridurre la quota di trasporto su gomma, il cluster lavora per supportare, attraverso il potenziamento dei servizi intermodali, l’internazionalizzazione delle imprese nel mercato europeo rafforzando così la posizione della Regione Emilia-Romagna come porta logistica per l’Italia meridionale e il Mediterraneo orientale.

ER.I.C. persegue lo sviluppo di servizi intermodali integrati a livello nazionale ed europeo con l’obiettivo di migliorare la competitività e l’accessibilità di quest’area, attraversata da tre corridoi della Rete Transeuropea di Trasporto (TEN-T): quello “Scandinavo-Mediterraneo”, il “Baltico – Adriatico” e il “Mediterraneo”.

ER.I.C. si propone di rafforzare la competitività dei fornitori di servizi intermodali regionali per ottenere nuove opportunità sul mercato europeo con l’obiettivo di collegare una delle economie regionali più dinamiche d’Italia, in termini di tasso di crescita della produzione industriale e di servizi di esportazione.

Scarica la brochure di ER.I.C.

Servizi

Operatore di trasporto multimodale di servizi ferroviari

Consegna di ultimo miglio

Manovra ferroviaria

Movimentazione del trasporto

Manutenzione e riparazione dell’UTI

Magazzini

Manutenzione e riparazione dei vagoni

Servizi alle strutture/Logistica immobiliare

Immagazzinamento

Supporto doganale import-export

Connessioni attuali

Connessioni attuali di trasporto ferroviario

Italia

Bari
Brindisi
Busto Arsizio
Caserta
Catania
Chiasso
Cuneo
Domodossola
Foggia
Genova

Jesi
La Spezia
Lecce
Livorno
Milano
Minucciano
Nola
Padova
Pomezia
Tarvisio

Connessioni attuali di trasporto ferroviario

Europa

Liegi
Rotterdam
Wuppertal
Mannheim
Zeebrugge
Lodz
Marsiglia
Oxelösund

ER.I.C. in numeri

Oltre
0
Treni movimentati ogni anno dal Cluster
Oltre
0
Dipendenti impiegati nel Cluster ER.I.C.
Oltre
0
Mio di tonnellate Trasportate via mare dal Porto di Ravenna
Oltre
0
Mio di tonnellate movimentate
Oltre
0
Aziende di trasporto e operatori logistici localizzati nel cluster intermodale
Oltre
0
Treni nel 2018