La formazione svolge un ruolo fondamentale nel rilancio del sistema logistico-intermodale della regione. Le aziende cercano nuove figure professionali con competenze manageriali e conoscenze specifiche del business, senza le quali nel medio termine si presenterebbero difficoltà nella gestione di processi sempre più complessi legati al sistema logistico e di trasporto intermodale.

Gli obiettivi alla base delle attività di formazione promosse da ER.I.C. sono:

  • La necessità di promuovere e incentivare corsi di formazione e specializzazione in grado di favorire le opportunità di lavoro a più livelli all’interno del settore.
  • Mettere a disposizione un bacino di competenze tecnico-operative e manageriali anche nel bacino regionale.

Ciò consente di accrescere le competenze specifiche del settore, generando reali opportunità di inserimento delle suddette figure professionali all’interno di aziende di logistica, terminal intermodali e provider collegati al sistema di trasporto regionale.

Corsi di formazione

Terminal operator

Le aziende del cluster intermodale della Regione Emilia-Romagna promuovono un corso di formazione GRATUITO per qualificare le figure professionali da inserire nelle loro strutture. Il corso di formazione per terminal operator si inserisce nelle iniziative di qualificazione del sistema logistico e delle competenze intermodali.

Che cos’è un terminal operator?

Il Terminal Operator è in grado di gestire la configurazione delle attività e la composizione delle pratiche di trasporto e spedizione, la documentazione e la gestione operativa del terminal e del magazzino, nonché le operazioni di preparazione e movimentazione dei treni ferroviari.

Scarica la brochure del corso

Intermodal Terminal Manager

Le aziende del cluster intermodale della Regione Emilia-Romagna promuovono un corso di formazione GRATUITO per qualificare le figure professionali da inserire nelle loro strutture. Il corso di formazione per intermodal terminal manager si inserisce nelle iniziative di qualificazione del sistema logistico e delle competenze intermodali.

Che cos’è un intermodal terminal manager?

L’intermodal terminal manager si occupa di configurare l’offerta complessiva dei servizi logistici e di organizzarne il processo di consegna secondo le specifiche condizioni di mercato individuate, in un rapporto costante con il cliente/utente. Pianifica e gestisce il servizio nei tempi e nei modi richiesti dal cliente formulando un’offerta economicamente e qualitativamente vantaggiosa per il cliente e sostenibile per l’azienda. È una figura manageriale con conoscenze e competenze in ambito logistico, infrastrutturale e intermodale che opera all’interno del personale direttivo in realtà complesse (interporti, terminal portuali, terminal intermodali, HUB o strutture logistiche complesse) a supporto della gestione delle infrastrutture e dello sviluppo tecnico-commerciale dei servizi di trasporto intermodale.

Scarica la brochure del corso